Home  
  
  
    Costolette alla valdostana
Cerca

Cocktail

Carne di vitello
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Costolette alla valdostana

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Costolette alla valdostana:



4 costolette di vitello con l’osso, di circa 2 cm di spessore (circa 170 g ciascuna)

100 g di fontina valdostana affettata finemente

100 g di burro

2 uova sbattute

3 cucchiai di farina

4 cucchiai di pane grattugiato fresco e passato al setaccio

un tartufo bianco d’Alba sottilmente affettato (facoltativo)

sale

pepe nero appena macinato

Preparazione
della ricetta di Costolette alla valdostana:



Con un coltello affilato tagliate le costolette a metà orizzontalmente, in modo da poterle aprire ‘a libro’, ma lasciandole attaccate vicino all’osso. Sistemate nel mezzo di ciascuna costoletta qualche fettina di fontina e (se volete rendere la portata più prelibata) qualche lamella di tartufo, quindi ricomponetela e battete bene i bordi con un batticarne perché aderiscano perfettamente e chiudetela poi con uno stecchino. Salate e pepate leggermente, poi passate ciascuna costoletta prima nella farina, poi fatela scivolare nell’uovo sbattuto, quindi nel pane grattugiato.
Comprimete bene con il palmo delle mani per fare aderire il pane, quindi friggetele nel burro spumeggiante, facendo colorire bene da entrambi i lati e continuando la cottura a fuoco moderato perché cuociano bene anche all’interno.

Variante nella cottura: non prolungate la frittura e mettete poi le costolette nel forno a 180 °C fino a completa cottura della carne e fusione del formaggio.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Conosci bene gli analgesici che prendi?

Test salute

Conosci bene gli analgesici che prendi?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale