Home  
  
  
    Pancetta di vitello alla rustica
Cerca

Cocktail

Carne di vitello
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Pancetta di vitello alla rustica

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Pancetta di vitello alla rustica:



1 kg e 500 g di pancetta di vitello

300 g di erbette

uno spicchio di aglio

100 g di mortadella tritata

200 g di carne di manzo tritata

la mollica di 2 panini bagnata nel latte e strizzata

2 cucchiaiate di pinoli

2 uova

50 g di parmigiano reggiano grattugiato

80 g di burro

2 cucchiaiate di olio

2 carote

2 costole di sedano

una cipolla

un bicchiere di vino bianco secco

qualche cucchiaiata di brodo

sale

pepe

Preparazione
della ricetta di Pancetta di vitello alla rustica:



Lavate ripetutamente le erbette dopo averle mondate, poi fatele lessare in acqua salata. Scolatele, strizzatele molto bene, quindi fatele insaporire in una padella insieme con 40 g di burro e lo spicchio di aglio, infine tritatele. Ponete in una terrina la carne di manzo, aggiungete la mortadella, i pinoli tritati, le erbette, le uova, il parmigiano reggiano grattugiato, la mollica dei panini sbriciolata, condite il tutto con una presa di sale e con un po’ di pepe, poi rimescolate.
Praticate nella carne un taglio per formare una tasca, salate internamente la pancetta di vitello, riempitela con il composto e cucite l’apertura con un filo incolore.
Tritate grossolanamente la cipolla insieme con le costole di sedano e con le carote mondate e lavate. Ponete il trito in una casseruola, aggiungete l’olio e il rimanente burro, fatelo dolcemente imbiondire, quindi adagiate dentro la carne. Lasciatela dorare in maniera uniforme da ambo le parti e conditela con un pizzico di sale e di pepe. Irroratela con il vino bianco secco, lasciatelo evaporare e portate a termine la cottura della preparazione, aggiungendo man mano qualche cucchiaiata di brodo caldo. Tagliatela poi a fette; allineatele in una pirofila, versatevi sopra il fondo di cottura e passate il recipiente in forno preriscaldato (180 °C) per 20 minuti.

Se volete conservarla in freezer, lasciatela raffreddare prima di tagliarla e ponetela in un contenitore a chiusura ermetica.
Lasciatela poi scongelare prima di tagliarla e metterla in forno.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Conosci bene gli analgesici che prendi?

Test salute

Conosci bene gli analgesici che prendi?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale