Home  
  
  
    Vitello tonnato
Cerca

Cocktail

Carne di vitello
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Vitello tonnato

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Vitello tonnato:



700 g di vitello (magatello)

150 g di tonno sott’olio

una bottiglia di ottimo vino bianco secco

25 g di capperi sott’aceto

un pezzetto di scorza di limone

una carota di media grossezza tagliata a pezzi

una costola di sedano

una cipolla di media grossezza

un chiodo di garofano

una foglia di alloro

uno spicchio d’aglio

un 1/4 di l di maionese

un mazzetto di prezzemolo

sale

pepe

Per decorare: fette di limone e foglie di prezzemolo

Preparazione
della ricetta di Vitello tonnato:



Lavate, asciugate e legate con lo spago il pezzo di carne, affinché cuocendo rimanga in forma. Ponete sul fuoco una casseruola ovale con tutto il vino bianco e tanta acqua quanto basta per coprire completamente il pezzo di carne.
Pulite, lavate e tagliate a pezzi la carota, tagliate a dadini il sedano e la cipolla; uniteli al vino con lo spicchio d’aglio intero, il chiodo di garofano, la foglia di alloro e la scorza di limone. Lavate il prezzemolo e aggiungete al resto solo i gambi, tenendo le foglie per decorare il piatto.
Portate a ebollizione e immergetevi il pezzo di vitello; salate, pepate e fate cuocere a fuoco molto moderato per circa un’ora e 1/2. Togliete il recipiente dal fuoco e lasciate raffreddare la carne immersa nel suo brodo.
Sgocciolate la carne, mettetela in un piatto, copritela con un secondo piatto sul quale porrete dei pesi e lasciatela raffreddare. Nel frattempo preparate la salsa tonnata, utilizzando il tonno, i capperi e la maionese.
Tagliate la carne ormai fredda a fettine molto sottili: sistematele su un piatto di portata e copritele con la salsa appena preparata. Decorate la preparazione con fette di limone e foglie di prezzemolo, copritela con un foglio d’alluminio e mettetela in luogo fresco per circa 1/2 ora prima di servire, affinché la carne si insaporisca bene.
Se necessario, per ragioni di tempo (il vitello tonnato viene preparato spesso come cibo da consumare il giorno dopo), potrete coprire il vitello con la salsa anche un giorno prima della presentazione in tavola.
In questo caso è consigliabile disporre la carne in un recipiente di servizio di ceramica o di pirofila munito di coperchio e conservarlo in frigorifero. Ricordate però che questo vitello è eccellente appena fatto, e rischia di coprirsi di una pellicola poco gradevole se conservato troppo a lungo.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Sei testarda o ragionevole?

Test personalità

Sei testarda o ragionevole?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale