Home  
  
    Qualità
Cerca

Cocktail

Dizionario di cucina
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Qualità: Definizione

L'attitudine di un alimento a soddisfare determinate esigenze d'ordine nutrizionale, edonistico e salutistico. Tali esigenze variano da popolazione a popolazione in funzione delle usanze dettate dalle condizioni climatiche, dalla disponibilità delle derrate e dall'evoluzione delle modalità alimentari. Il fallimento di ogni tentativo di codificazione di scale di valori qualitativi applicate ai prodotti alimentari deve essere registrato con favore. Infatti, se da un lato il progresso tecnologico comporta il vantaggio di produrre beni di consumo in maggior quantità e a minor costo, dall'altro induce all'appiattimento dei valori qualitativi, in stretta relazione alla diminuita capacità discriminante dei consumatori nei riguardi della pubblicità. Correttamente le imprese più avanzate si sono dotate di linee guida che riguardano le NBF (Norme di Buona Fabbricazione), da considerarsi però esclusivamente come standard qualitativi interni. È auspicabile il costituirsi di centri ufficiali, non necessariamente pubblici, di controllo qualitativo (la più seria esperienza italiana è quella dell'IMQ, Istituto del Marchio di Qualità, per il controllo di sicurezza di apparecchi e prodotti a elettricità e a gas), alla cui attività ben potrebbero cooperare le organizzazioni dei consumatori. Ma anche a tal fine occorrerebbe l'introduzione di una organica normativa in tema di marchi di q., oggi quasi del tutto assente. Vedi definizione: marchio di qualità e di certificazione.

Per saperne di più:

Effettua un'altra ricerca nel Dizionario di cucina



Newsletter

Test consigliato

Ti complichi troppo la vita?

Test personalità

Ti complichi troppo la vita?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale