Home  
  
  
    Chapati indiano
Cerca

Cocktail

Torte e stuzzichini
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Chapati indiano

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Chapati indiano:



Per 8 chapati:
250 gr di farina
burro o ghee (burro chiarificato indiano)
acqua 

Preparazione
della ricetta di Chapati indiano:



In un recipiente, incorporate dolcemente l'acqua alla farina per ottenere una pasta morbida. Coprite con un panno umido e lasciate riposare per 2-3 h. Plasmare di nuovo. Impastate nuovamente. Dividete la pasta in 8 pezzi rotondi della grandezza di un uovo. Con l'aiuto di un mattarello, stendete ciascuno di essi in una pasta molto fine, della grandezza di un piattino. Fate scaldare una griglia o una padella e fate cuocere il chappati per una quindicina di secondi. Ripetete l'operazione dall'altro lato, finché presenta delle macchie brune di cottura sulle due facce. Con l'aiuto di un panno pulito premere dolcemente i bordi; in questo modo vi assicurerete che essi si siano cotti (questa operazione serve a far gonfiare il chappati e a dargli tutta la sua leggerezza). Ritirare il chappati del fuoco e spalmatelo con una noce di burro su un solo lato prima di servirlo. Affinché i chappatis si conservino morbidi e caldi bisogna avvolgerli in un panno. È tuttavia preferibile consumarli immediatamente. La pasta dei chappatis può conservarsi 24 ore se li avvolgete in una busta di plastica prima di refrigerarla.

Per saperne di più:





Newsletter

Test consigliato

Mordi la mela!

Test alimentazione

Quiz - Mordi la mela!

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale