Home  
  
  
    Crêpe agli asparagi
Cerca

Cocktail

Torte e stuzzichini
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Crêpe agli asparagi

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Crêpe agli asparagi:



Per le crêpe: 200 g di farina

4 uova

3 bicchieri di latte

sale

un pezzetto di lardo

Per la farcia: 1 kg di asparagi

150 g di prosciutto cotto

50 g di burro

60 g di parmigiano grattugiato

uno spicchio d’aglio

un ciuffo di prezzemolo

sale

pepe

Per la béchamel: 50 g di burro

50 g di farina

1/2 l di latte

un tuorlo d’uovo

50 g di emmental

noce moscata

sale

pepe

Cominciate col preparare l’impasto per le crêpe nel seguente modo: in una terrina sbattete le uova intere con la farina e 1/2 cucchiaino di sale fino a quando gli ingredienti non si sono ben amalgamati, quindi diluite poco alla volta con il latte in modo che il composto risulti omogeneo e senza grumi

Lasciate riposare la pastella per circa 2 ore prima di utilizzarla

Preparazione
della ricetta di Crêpe agli asparagi:



Mondate gli asparagi eliminando il fondo, lavateli, legateli a mazzetti e cuoceteli in acqua salata per 15 minuti facendo attenzione che le punte durante la cottura restino fuori dall’acqua.
Poi sgocciolate gli asparagi, eliminate la parte dura e divideteli in pezzetti di 3 cm l’uno. In un tegame rosolate a fiamma bassa lo spicchio d’aglio con il burro; appena cominciano a prendere colore, eliminate l’aglio, unite il prosciutto tagliato a sottili listarelle e poco dopo gli asparagi cotti in precedenza.
Insaporite il tutto con un pizzico di sale e pepe, unite il prezzemolo tritato sottilmente e levate dal fuoco.
Con la pastella preparate ora le crêpe: fate scaldare su fuoco vivo il padellino con il fondo antiaderente, passatevi il pezzetto di lardo chiuso nella garza, versate 2 cucchiaiate di pastella e fate in modo che si distribuiscano uniformemente sul fondo formando uno strato sottile.
Servendovi di una paletta di legno capovolgete la crêpe appena si sarà rappresa e fatela colorire dall’altro lato.
Quando tutte le crêpe sono pronte farcitele, ponendo al centro di ognuna un poco di asparagi e una spolverata di parmigiano grattugiato; quindi richiudetele arrotolandole e adagiatele in una pirofila unta.
Infine preparate la béchamel: sciogliete il burro in un pentolino, unite la farina, lavorate il tutto con un cucchiaio di legno e diluite con il latte. Portate il composto ad ebollizione senza smettere mai di girare, insaporite con sale, pepe e noce moscata e, quando la béchamel sarà ben cremosa, levatela dal fuoco, incorporatevi il tuorlo d’uovo e l’emmental grattugiato e versate il tutto sopra alle crêpe.
Passate la pirofila in forno preriscaldato a 180 °C e lasciate cuocere per 20 minuti circa; 3 o 4 minuti prima di levare la preparazione dal forno accendete il grill e fate dorare leggermente le crêpe. Servite questo piatto ben caldo.

Varianti: come ripieno potete utilizzare anche prosciutto e fontina; sugo di pomodoro, mozzarella, origano; spinaci e ricotta; mortadella e ricotta, ecc.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Tabacco, nicotina, catrame. Quali sono i rischi?

Test salute

Quiz - I rischi della nicotina

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale