Home  
  
  
    Torta genovese di spinaci
Cerca

Cocktail

Torte e stuzzichini
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Torta genovese di spinaci

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Torta genovese di spinaci:



Per il ripieno: 1 kg di spinaci

una piccola cipolla finemente tritata

50 g di burro

2 cucchiai di prezzemolo tritato

un uovo sbattuto

50 g di parmigiano grattugiato

sale

Per la pasta: 200 g di farina bianca

un uovo

sale

poco olio per la tortiera

Preparazione
della ricetta di Torta genovese di spinaci:



Pulite e lavate accuratamente in abbondante acqua corrente gli spinaci. Metteteli in un tegame senza aggiunta d’acqua, lasciateli cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti e ,quando saranno pronti, strizzateli bene e tritateli finemente.
Fate sciogliere il burro in un tegame, unite la cipolla, il prezzemolo e lasciate rosolare per 5 minuti. Unite gli spinaci, salate e lasciate cuocere per circa 15 minuti, a calore medio. Togliete dal fuoco e unite l’uovo sbattuto e il parmigiano; amalgamate e lasciate raffreddare il composto.
Ponete la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungete al centro l’uovo, il sale e poco per volta tanta acqua tiepida quanto basta per impastare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Dividete l’impasto in 2 parti e con un matterello ricavate 2 dischi di sfoglia piuttosto sottile, uno dei quali dovrà essere di qualche cm più largo dell’altro.
Ungete di olio una tortiera (25 cm di diametro) e disponetevi il disco di pasta più grande, che dovrà sporgere dal bordo di circa 1 cm. Versate sulla pasta il composto di spinaci, livellatelo con una spatola, ricoprite con il secondo disco di pasta, ripiegandovi sopra verso l’interno la pasta sporgente del disco più grande, e pizzicandola tutto intorno in modo da formare un cordone. Bucherellate la pasta con la forchetta e passate la torta in forno già caldo (200 °C) per 35 minuti o più, sino a quando la superficie sarà leggermente dorata.

Variante: volendo potete aggiungere alla verdura circa 50 g di riso cotto al dente. Potete anche servirvi di pasta surgelata.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Sei in crisi di astinenza da sesso?

Test sesso

Sei in crisi di astinenza da sesso?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale