Home  
  
  
    Civet di camoscio
Cerca

Cocktail

Cacciagione da pelo
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Civet di camoscio

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Civet di camoscio:



1 kg circa di spalla o coscia di camoscio (peso della sola polpa)

2 gambi di sedano

2 carote

2 cipolle

uno spicchio d’aglio

un rametto di rosmarino

2 foglie di alloro

un pizzico di maggiorana

6 bacche di ginepro

un pizzico di cannella

3 chiodi di garofano

pepe nero in grani

50 g di lardo

50 g di burro

una bottiglia di buon vino vecchio piemontese o della Valtellina, a scelta

sale

Preparazione
della ricetta di Civet di camoscio:



Tagliate la carne a dadi di circa 3 cm di lato e sistematela in una capace terrina insieme a un gambo di sedano, una cipolla e una carota che avrete affettato finemente. Aggiungete tutti gli odori e tutte le spezie e irrorate con il vino.
Coprite con un coperchio e lasciate marinare in luogo fresco per 2 giorni. Estraete quindi la carne e lasciatela sgocciolare. Tritate il lardo e mettetelo in una capace casseruola insieme al burro, al sedano, alla carota e alla cipolla rimasti, tritati grossolanamente. Fate rosolare le verdure piuttosto a lungo prima di aggiungere i pezzi di carne che lascerete rosolare in modo uniforme ma a fiamma assai viva.
Salate e bagnate la carne con parte del liquido della marinata passato al colino. Lasciate cuocere a fiamma moderata aggiungendo ogni tanto, se necessario, piccole quantità di marinata. Accertatevi che la carne sia a giusta cottura, prima di togliere dal fuoco e di servire.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Conosci bene gli analgesici che prendi?

Test salute

Conosci bene gli analgesici che prendi?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale