Home  
  
  
    Terrina di fagiano
Cerca

Cocktail

Cacciagione da penna
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Terrina di fagiano

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Terrina di fagiano:



un fagiano di circa 1 kg

150 g di fesa di vitello

150 g di fegatini (di fagiano e di pollo)

150 g di lardo tagliato a fettine

50 g di burro

un tartufo nero di media grandezza tagliato a dadolini

2 bicchierini di cognac o brandy

1/2 bicchiere di Marsala secco

4 foglie di alloro

sale

pepe nero macinato

Preparazione
della ricetta di Terrina di fagiano:



Pulite, fiammeggiate, lavate e asciugate il fagiano. Sistematelo in una casseruola con il burro, il sale e il pepe e fatelo cuocere in forno caldo per non più di 30 minuti. Toglietelo dalla casseruola, lasciatelo raffreddare e disossatelo, cercando di staccare la polpa del petto a filetti interi. Nella stessa casseruola, nel fondo di cottura del fagiano, fate rosolare a fiamma viva la carne di vitello, poi i fegatini e qualche fettina di lardo. Rigirate spesso e bagnate con il Marsala secco; salate, pepate e portate a completa cottura, bagnando se necessario ancora con qualche cucchiaino d’acqua calda. Tenete da parte la polpa del petto e i pezzi più grossi di carne di fagiano, e macinate tutti gli altri pezzetti e ritagli insieme alle fettine di lardo rosolate, ai fegatini e alla fesa di vitello.
Passate al tritacarne 2 volte (o una volta al trituratore elettrico) e mettete le carni così preparate in una capace terrina.
Impastate con il cognac e i dadini di tartufo, regolate di sale e lasciate riposare il composto in luogo fresco per circa un’ora. Foderate l’apposita terrina con parte delle fette di lardo, formate quindi un primo strato sul fondo con metà della carne macinata; sovrapponete i pezzi di polpa di fagiano e ricoprite con un altro strato di carne macinata e infine con le fette di lardo rimaste.
Ponete sulla superficie l’alloro, incoperchiate il recipiente e ponetelo in un altro recipiente con acqua calda, facendolo cuocere a bagnomaria per circa 1 ora e 1/2 (i primi 15 minuti sulla fiamma del fornello, quindi in forno a 200 °C).
Togliete il coperchio ed eliminate il grasso superfluo che affiorerà alla superficie della terrina; lasciate raffreddare a temperatura ambiente e servite nello stesso recipiente di cottura.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Sai cosa fare quando tuo figlio non vuole mangiare?

Test alimentazione

Quiz - Cosa fare quando il bimbo non mangia?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale