Home  
  
  
    Pollo alla cantonese
Cerca

Cocktail

Pollame
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Pollo alla cantonese

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Pollo alla cantonese:



un pollo di circa 1 kg e 1/2, già pulito

2 cucchiai di maizena

abbondante olio per friggere il pollo

sale

Per la marinata: 3 cucchiai di cognac (o brandy)

3 cucchiai di salsa di soia

uno spicchio d’aglio finemente tritato

un cucchiaino di zucchero

Preparazione
della ricetta di Pollo alla cantonese:



Fiammeggiate, lavate, asciugate il pollo e tagliatelo a pezzi piuttosto grossi. Mettete in una capace terrina il cognac (o il brandy), la salsa di soia, l’aglio tritato e lo zucchero, e amalgamate bene.
Disponetevi i pezzi di pollo e lasciateli marinare per 2 ore. Regolate di sale. Togliete i pezzi di pollo dalla marinata, che terrete da parte. Passate i pezzi nella maizena, infarinandoli. Mettete in una padella per fritti abbondante olio e, quando sarà ben caldo, fatevi dorare i pezzi di pollo da ogni lato. Toglieteli e passateli nella carta assorbente. Mettete in una casseruola la marinata; sistematevi i pezzi di pollo, incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco molto basso per 1/4 d’ora, o fino a quando saranno teneri. Serviteli ben caldi sul piatto di portata.

Volendo un sapore più ‘esotico’ potete sostituire il cognac (o il brandy) con un alcolico cinese, come il mai-tai, o giapponese (saké), che potrete trovare nei negozi di specialità orientali. Può andar bene anche il Marsala secco o lo Sherry ‘fino’.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Sai come rinnovarti?

Test personalità

Sai come rinnovarti?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale