Home  
  
  
    Pollo stufato
Cerca

Cocktail

Pollame
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Pollo stufato

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Pollo stufato:



un pollo di circa 1 kg, già pulito

400 g di cipolline piccole

300 g di patatine novelle

2 zucchini

una carota

2 foglie di alloro

1/4 di bicchiere di olio d’oliva

40 g di burro

un bicchiere di vino bianco secco

un pizzico di comino in polvere

un pizzico di cannella

uno spicchio d’aglio

pepe appena macinato

sale

Preparazione
della ricetta di Pollo stufato:



Fiammeggiate, lavate e asciugate il pollo; tagliatelo a pezzi, spolverizzatelo con il pepe e fatelo rosolare, per 10 minuti circa, in un tegame con 4 cucchiai d’olio. Salate e aggiungete il vino; portate a ebollizione, abbassate la fiamma e lasciate cuocere 1/2 ora circa, a fuoco moderato, aggiungendo, quando necessario, poca acqua calda per volta.
Sbucciate le cipolline e fatele scottare in acqua bollente leggermente salata. Togliete il pollo dalla casseruola, scolate le cipolline, versatele nel fondo di cottura del pollo e fatele rosolare dolcemente. Lavate, asciugate e tagliate a fette non troppo sottili gli zucchini e la carota. Lavate e asciugate le patate e fatele dorare con 40 g di burro in una casseruola, unite gli zucchini e fate cuocere per 5 minuti, quindi travasate tutto nel recipiente con le cipolline, alle quali unirete anche i pezzi di pollo.
Spolverizzate con il comino, la cannella, poco sale, aggiungete un poco d’acqua calda, le foglie di alloro e lo spicchio d’aglio, portate a ebollizione, quindi abbassate la fiamma al minimo, incoperchiate e lasciate sul forno fino a quando tutti gli ingredienti saranno perfettamente cotti.

Più che di uno stufato vero e proprio si tratta di una fricassea di pollo e verdure. Anziché il pollo intero potete comperare 4 cosce complete, che si adattano bene a questa preparazione. Volendo un piatto più delicato, prima di mettere le cosce in tegame spellatele.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Sei troppo golosa?

Test alimentazione

Sei troppo golosa?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale