Home  
  
  
    Arancini di riso gustosi
Cerca

Cocktail

Risi sfiziosi
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Arancini di riso gustosi

Tempo:     Costo:    
Difficoltà:     Calorie:    

Ingredienti
per la ricetta di Arancini di riso gustosi:



300 g di riso

una cipolla

1/2 bicchiere di vino bianco secco

brodo quanto basta

30 g di burro

2 cucchiaiate di olio

30 g di parmigiano reggiano grattugiato

sale

pepe

Per il ripieno: 100 g di fegatini di pollo già puliti e pronti per la cottura

50 g di mortadella tagliata a dadini

2 scalogni

2 cucchiai di olio di oliva

30 g di burro

25 g di funghi secchi lasciati ammorbidire in acqua tiepida

una cucchiaiata di concentrato di pomodoro

un bicchiere di brodo

4 cucchiai di vino bianco secco

un ciuffetto di prezzemolo

sale

pepe

Per impanare: 2 uova

farina

pangrattato

Per friggere: abbondante olio

Per la guarnizione: alcune foglie di lattuga fresca

Preparazione
della ricetta di Arancini di riso gustosi:



Preparate il risotto. Tritate la cipolla, fatela dolcemente imbiondire in una casseruola insieme con l’olio e il burro. Unite allora il riso, rimescolate, lasciatelo intridere per qualche minuto nel condimento, poi bagnatelo con il vino bianco secco, lasciate che evapori, quindi portate a termine la cottura del risotto aggiungendo a man a mano un po’ di brodo caldo.
Controllate la sapidità della preparazione e, se fosse necessario, condite con una presa di sale e con un po’ di pepe macinato al momento. Incorporatevi infine il parmigiano reggiano grattugiato.
Versate ora il risotto su una placca, allargatelo con una spatola e lasciatelo raffreddare rimuovendolo di tanto in tanto.
Tritate gli scalogni, poi fate imbiondire il trito in una padella insieme con l’olio e il burro. Unite allora i fegatini di pollo tagliati a pezzetti, la mortadella a dadini e lasciateli rosolare a calore moderato. Condite con un pizzico di sale, con un po’ di pepe macinato al momento, quindi bagnate con il vino bianco secco e lasciate che evapori. Aggiungete ora i funghi tagliuzzati, il concentrato di pomodoro disciolto nel brodo caldo e lasciate restringere il condimento. Incorporatevi infine il prezzemolo tritato.
Formate, con l’aiuto delle mani, una palla di riso di 5 cm di diametro, formate un incavo al centro e ponete dentro un po’ del condimento preparato. Richiudete con un altro po’ di riso e continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti.
Passate gli arancini di riso prima nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pangrattato.
Ponete una padella sul fuoco con abbondante olio, lasciatelo ben scaldare, poi tuffatevi dentro gli arancini, lasciateli colorire in maniera uniforme, quindi estraeteli con una paletta forata e depositateli su un foglio di carta assorbente in modo che perdano l’eccesso di unto.
Allineateli su un piatto rotondo di servizio, guarnite la preparazione con qualche foglia di lattuga fresca e presentatela subito in tavola.

Per saperne di più:







Newsletter

Test consigliato

Sai come superare la perdita di un tuo caro?

Test famiglia

Sai come superare la perdita di un tuo caro?

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale